Le cronache di Medusa (Urania Jumbo)

di

Alastair Reynolds , Stephen Baxter

Mondadori

Le cronache di Medusa (Urania Jumbo) - Bookrepublic

Le cronache di Medusa (Urania Jumbo)

di

Alastair Reynolds , Stephen Baxter

Mondadori

FORMATO

Nessuna protezione

DISPOSITIVI SUPPORTATI

computer

e-reader/kobo

ios

android

kindle

€ 7,99

Descrizione

LE CRONACHE DI MEDUSA A seguito di un incidente che gli è quasi costato la vita, Howard Falcon si è salvato almeno quanto si è trasformato, attraverso l'impianto di protesi, in qualcosa di più veloce, più forte e più intelligente… qualcosa di meno umano e più macchina. Ma il cambiamento porta con sé un'opportunità: pilotare una missione nell'atmosfera di Giove per stabilire un primo contatto con le forme di vita che vi troverà. Facendo il punto sull'eterno conflitto fra l'uomo e le IA, le macchine e gli incontri alieni, Le cronache di Medusa (The Medusa Chronicles, 2016), il seguito del racconto di Clarke del 1971 A Meeting with Medusa, è un'avventura spaziale che non fa rimpiangere l'Età d'Oro della fantascienza.

ALASTAIR REYNOLDS Astrofisico, è nato a Barry, in Galles, nel 1966. Dopo l'esordio nei primi anni Novanta con Revelation Space (Rivelazione 1 e 2, «Urania» nn. 1550 e 1553), ha pubblicato decine di libri, che spaziano tra la hard sf e la space opera, in cui si riconosce la sua solida formazione scientifica.

STEPHEN BAXTER Matematico e ingegnere, è nato a Liverpool nel 1957. Prolifico autore di hard sf e vincitore di numerosi premi, tra i suoi romanzi ricordiamo L'incognita del tempo, autorizzato seguito della Macchina del tempo di H.G. Wells.

Dettagli

Dimensioni del file

849,8 KB

Lingua

ita

Anno

2021

Isbn

9788835709121

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito utilizza, fra gli altri, cookie tecnici, cookie di marketing generico anche di terze parti, cookie di profilazione di terze parti. I cookie servono a migliorare il sito stesso e l'esperienza di navigazione degli utenti. Per conoscere tutti i dettagli, può consultare la nostra cookie policy qui. Cliccando sul pulsante "Ho capito", accetta l’uso dei cookie.